Regolamentazione Viabilità Cittadina per Lavori, Manifestazioni ed Eventi e Provvedimento Viabilistico

  • Servizio attivo

Sosta e circolazione dei veicoli in occasione di occupazione di suolo pubblico.


A chi è rivolto

Ai privati cittadini e alle imprese.

Descrizione

L’ordinanza viabilistica n. 54 del 21-12-2023 (in allegato) regolamenta per l’intero territorio comunale e per tutta la durata dell’anno in corso, la sosta e circolazione dei veicoli in occasione di occupazione di suolo pubblico da parte degli uffici del Comune, delle ditte appaltatrici, dei concessionari di servizi o dei privati autorizzati dal Comune di San Giuliano Milanese.

Solo per le attività da compiersi sulla strada che esulino dalle specifiche contenute in tale ordinanza, ad esempio in caso di occupazione superiore ai 30 giorni, chiusura strade ecc.., il Comando di Polizia Locale dovrà emettere un provvedimento viabilistico ad hoc.

Come fare

- Al fine di provvedere alla realizzazione di opere, cantieri, eventi e manifestazioni da tenere sulla strada, acquisto il titolo autorizzativo da rilasciarsi a cura dei competenti servizi comunali, ad eccezione dei casi che richiedano l'emissione di un provvedimento viabilistico, sarà sufficiente attenersi alle prescrizioni della predetta ordinanza.

- Nell’ipotesi in cui l’attività da compiersi sulla strada esuli dalle specifiche contenute nella suddetta ordinanza viabilistica, dovrà essere inoltrata specifica richiesta al Comando Polizia Locale al fine di ottenere l’emissione di un provvedimento viabilistico coerente, compilando la domanda e inoltrandola via PEC: comune.sangiulianomilanese@cert.legalmail.it.

Cosa serve

Ai fini della posa di segnaletica stradale, gli interessati, a seguito dell'ottenimento dell'autorizzazione di cui sopra, dovranno inoltrare al Comando della Polizia Locale, tramite PEC una dichiarazione in merito a:

  • la presa visione e conoscenza di quanto disposto dagli articoli dal numero 30 al numero 43 del D.P.R. n. 495/1992 titolato Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada;
  • l’avvenuta sistemazione della corrispondente idonea segnaletica stradale;
  • la presa visione e conoscenza dell’ordinanza viabilistica a vigenza annuale.

- Per la richiesta di un provvedimento viabilistico, il modulo in allegato o ritirabile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune.

Cosa si ottiene

La possibilità di occupare il suolo pubblico per lavori, manifestazioni ed eventi.

Tempi e scadenze

- Come previsto dalla normativa, la posa dell’eventuale segnaletica stradale di divieto dovrà avvenire almeno entro le 48 ore precedenti l’avvio dell’intervento da realizzare su strada.

- La richiesta di un provvedimento viabilistico dovrà essere avanzata, almeno entro i 15 giorni precedenti l’intervento che si intende realizzare su strada, pena la mancata formalizzazione dell'atto.

Quanto costa

Per l'emissione dell'ordinanza viabilistica bisognerà versare 40,00 euro.

Il pagamento del canone per l'occupazione del suolo pubblico dovrà essere effettuato con pago PA, con avviso di pagamento inviato dall'ufficio Tributi (vedere scheda correlata).

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 09/01/2024, 12:37

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona