Richiesta Manomissione - Occupazione di Suolo Pubblico per lavori su strada e interventi al passo carrabile

Servizio attivo

L'occupazione temporanea di suolo pubblico per effettuare lavori su strada deve essere autorizzata dal Comune.


A chi è rivolto

Ai privati cittadini e alle imprese.

Descrizione

Per effettuare interventi e occupazioni su suolo pubblico, che non siano affidati dal Comune, ad esempio per gli scavi stradali, la rimozione dell’asfalto, della pavimentazione o di dissuasori, il passaggio sotto la sede stradale di tubazioni, condotti o impianti tecnici o per interventi ai passi carrabili è necessario ottenere l’autorizzazione dall’Amministrazione Comunale.

Come fare

E' necessario ottenere l'autorizzazione alla manomissione/occupazione temporanea di suolo pubblico dall'ufficio Lavori Pubblici, presentando la richiesta, almeno 7 giorni lavorativi prima della data prevista per l'inizio dell'occupazione (escludendo ovviamente i giorni di chiusura del Palazzo Comunale e i giorni festivi) via mail, all'indirizzo di posta elettronica certificata: comune.sangiulianomilanese@cert.legalmail.it.

Solo nel caso si abbia difficoltà nell'utilizzo degli strumenti informatici, consegnare la domanda a mano all'ufficio Protocollo del Comune.

N.B. Le occupazioni di suolo pubblico devono essere eseguite nel rispetto dell'ordinanza viabilistica a validità annuale Ordinanza n. 54 del 21-12-2023, in allegato.

Nell’ipotesi in cui l’attività da compiersi sulla strada esuli dalle specifiche contenute nell'ordinanza viabilistica a validità annuale n. 54 del 21-12-2023, ad esempio in caso di occupazione superiore ai 30 giorni, chiusura di una strada ecc.. dovrà essere inoltrata, almeno entro i 15 giorni a precedere l’intervento, specifica richiesta al Comando Polizia Locale al fine di ottenere l’emissione del provvedimento viabilistico ad hoc (vedere scheda correlata).

Cosa serve

E' possibile:

1) per effettuare lavori di manomissione suolo pubblico, compilare il modulo di richiesta , in allegato, in tutte le sue parti, oppure ritirarlo presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, allegando:

  • il documento di identificazione;
  • in caso sia necessario effettuare lavori edili, la ricevuta di trasmissione indicante il n° di protocollo della relativa comunicazione/autorizzazione ai lavori edili ( CILA, CILAS, SCIA ecc...) inviata in automatico dal Portale Polifunzionale;
  • 2 marche da bollo da 16 euro.

2) oppure nel caso specifico di interventi sul passo carrabile, utilizzare un unico modulo in allegato, che permette di richiedere contemporaneamente sia l'autorizzazione all'aperura, modifica, regolarizzazione o revoca del passo carrabile che alla manomissione del suolo pubblico.

Al modulo allegare:

  • copia di un documento di identificazione;
  • in caso sia necessario effettuare lavori edili, la ricevuta di trasmissione indicante il n° di protocollo della relativa comunicazione/autorizzazione ai lavori edili ( CILA, CILAS, SCIA ecc...) inviata in automatico dal Portale Polifunzionale;
  • 3 marche da bollo da 16 euro.

E' obbligatorio indicare l'indirizzo PEC per:

  • le aziende;
  • gli amministratori condominiali;
  • gli studi tecnici e/o i tecnici professionisti;
  • i privati che ne siano in possesso.

Nel caso di mancata compilazione della richiesta in tutte le sue parti o di mancata consegna delle marche da bollo l'autorizzazione non potrà essere rilasciata.

Cosa si ottiene

L'autorizzazione ad eseguire interventi di manomissione suolo pubblico o sul passo carrabile, che verrà inviata via PEC, all'indirizzo PEC o Mail indicato sulla richiesta.

Contestualmente l'ufficio Lavori Pubblici ne darà comunicazione all'Ufficio Tributi per l'invio degli avvisi di pagamento.

Tempi e scadenze

L'autorizzazione verrà inviata entro le 48 ore antecedenti la data dell'occupazione stessa, al fine di consentire la predisposizione dell'idonea segnaletica verticale e/o orizzontale.

Quanto costa

- Marche da bollo

  • - in caso di lavori per scavi stradali, rifacimento del piano stradale, la posa o la sistemazione di tubazioni, condotte o simili:
    • 2 marche da bollo da 16.00 euro, una per la richiesta e una per il rilascio.
  • - in caso di utilizzo del modulo unico per interventi al passo carrabile, in allegato:
    • un'altra sola marca da bollo da 16 euro, per rilascio dell'autorizzazione.

Per l'inoltro della domanda via email:

  • una marca da bollo deve essere applicata sul modulo di richiesta;
  • l'altra o le altre devono essere scannerizzate su un foglio bianco, in modo che l'ufficio possa provvedere a trascriverne il numero sull'autorizzazione che viene rilasciata;
  • bisognerà poi provvedere in autonomia ad annullare le marche da bollo, apponendo ad esempio sulle stesse la propria firma o la data, in quanto non potranno più essere utilizzate, a pena di sanzione.

- Canone Unico Patrimoniale, da effettuarsi con PagoPa® (vedere scheda correlata).

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 05/06/2024, 09:56

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona