Chiedere la realizzazione e l'assegnazione di un'area di sosta per disabili

  • Servizio attivo

I Comuni devono stabilire un numero di posti destinati alla sosta gratuita dei veicoli al servizio di persone disabili munite di contrassegno.


A chi è rivolto

- Nuove aree di sosta per disabili possono essere richieste da tutti i cittadini, residenti a San Giuliano Milanese, che ritengano sia utile la loro realizzazione in una particolare zona della città.

- Una nuova area di sosta ad uso individuale può essere richiesta dai cittadini residenti a San Giuliano Milanese, con i seguenti requisiti:

- Disabile che guida l’auto:

  1. deve essere titolare del contrassegno di circolazione e sosta per persone diversamente abili;
  2. deve essere titolare di patente di guida speciale per gli invalidi e minorati fisici;
  3. deve autocertificare, ai sensi del D.P.R. 445 del 2000 e successive modifiche ed integrazioni, di non avere la disponibilità di box e posti auto su area privata, o di altro parcheggio di proprietà di un componente il nucleo familiare, oppure di non possederlo con adeguati requisiti di accessibilità;
  4. deve provare che il veicolo in sua disponibilità risulti dotato degli adattamenti ad agevolare la conduzione (come da annotazione riportata sulla carta di circolazione);
  5. deve, ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104 del 1992, essere titolare di certificazione rilasciata dalla competente ATS che attesti altresì l'invalidità (totale e permanente) con impossibilità a deambulare.

- Disabile impossibilitato alla guida, in tal caso a condurre la vettura è un’altra persona (l’importante è che l’auto venga utilizzata principalmente per le esigenze del disabile):

  1. deve essere titolare del contrassegno di circolazione e sosta per persone diversamente abili;
  2. deve, ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104 del 1992, essere titolare di certificazione rilasciata dalla competente ATS che attesti altresì l'invalidità (totale e permanente) con impossibilità a deambulare;
  3. deve autocertificare, ai sensi del D.P.R. 445 del 2000 e successive modifiche ed integrazioni, di non possedere box e posti auto su area privata o di possederlo senza adeguati requisiti di accessibilità.

Descrizione

I posteggi destinati alla sosta gratuita dei veicoli al servizio di persone disabili munite di contrassegno (vedere scheda correlata) sono contraddistinti da segnaletica orizzontale di colore giallo e dal simbolo della carrozzina.
– Le aree di sosta per invalidi possono essere realizzate anche a seguito di  richiesta dei cittadini.
Il loro uso non è personale, pertanto possono essere utilizzate, indipendentemente da chi ne ha fatto richiesta, da tutti i veicoli al servizio di persone disabili che espongono lo specifico contrassegno.
– Una persona disabile può richiedere, nelle zone ad alta densità di traffico, un nuovo posteggio ad uso individuale nei pressi della sua abitazione: l’area deve essere compatibile con la sosta veicolare e non deve ostacolare la circolazione del traffico. Nel caso venga realizzata, l’impianto segnaletico di detta area di sosta riporterà la specifica destinazione per l’uso esclusivo di un veicolo recante una particolare concessione HP.

Come fare

E' possibile segnalare la necessità di una nuova area di sosta per disabili o richiedere una nuova area di sosta ad uso individuale:

Cosa serve

Per l'inoltro online è necessario essere dotati di SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS).

Oppure compilare i seguenti moduli, disponibili anche sul Portale Telematico o ritirabili presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico:

Nella Domanda si dovranno indicare le principali informazioni necessarie ad una corretta istruttoria della pratica; ovviamente potranno essere allegate, a discrezione del richiedente, ulteriori note e documentazioni ritenute utili per una migliore comprensione e valutazione della richiesta.

Cosa si ottiene

In caso di accoglimento della richiesta, viene emessa apposita ordinanza e in considerazione delle risorse economiche disponibili verrà realizzata la nuova area di sosta.
In caso contrario, l'interessato viene avvisato per iscritto con una lettera contenente le motivazioni del diniego.

Tempi e scadenze

Nei tempi stabiliti per legge.

Accedi al servizio

Documenti

Ulteriori informazioni

NORMATIVA

- Deliberazione n. 48 del 9-7-2018 del Consiglio Comunale - approvazione del regolamento comunale per l’assegnazione degli spazi di sosta invalidi e disposizioni operative per la realizzazione.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 29/01/2024, 12:33

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona